domenica 28 ottobre 2012

Un giorno alle prove (A night at rehaersals). Ossia, dell'ultimo 2

Insomma, saranno gli ultimi miei 365 giorni meno qualcosa con il 2 davanti.

Nel giorno in cui morì Chaucer, nel giorno in cui nacque una pornostar giapponese più bassa di me ma meno piatta, nel giorno in cui quel grandissimo figo di Kenneth Branagh travestito da Enrico V vinse ad Agincourt io e il coro degli sparaventose decidemmo di festeggiare il mio compleanno.

La domanda di tutti fu, finirà come l'anno scorso? Io all'ospedale imbottita di cortisone? A causa di quella maledetta cheesecake ricoperta di malefici frutti rossi del discount sotto casa? E Brooke sposerà il figlio zoppo di Ridge dopo aver ammazzato Stephanie con un libro di moccia? Eh? Eh? Eh?


ore 20.58, sto per aprire la chiesa

#coristaVigileA è stato il primo ad arrivare ed è già lì che mi aspetta.

"psst, Trantor"
"eh?"
"ssst!"
"ssst cosa, che succe..."
"parla piano"
"..."
"vedi quel capannello di gente là?"
"quel capannello lì?"
"quel capannello là"
"quel capannello lì a 10 me..."
"quel capannello là!"
"eh. Sì. E quin..."
"non voltarti!"
"ma dici quelli l..."
"mmgnnon indicare, per Dio!"
"ma insomma, cosa diavolo...!?"
"sono della digos"
"..."
"quello alto che fa finta di guardare la vetrina, è il capo della digos"
"..."
"quella bionda che si accende una sigaretta, è #gransticazzi della digos"
"..."
"quei 7 tizi con l'impermeabile, sono tutti della digos"
"estiqa..."
"NON FISSARLI!"
"ma insomma!"
"apri la chiesa. Ora. Poi chiudiamoci dentro presto"
"..."
"tra poco potrebbe succedere qualcosa di maledettamente importante"
"io..."
"qualcosa di maledettamente segreto"
"io..."
"qualcosa di maledettamente pericoloso"
"lo so già, è il mio complea..."
"chiudiamocisubitodentrooraaaahhh!"


ore 23.04

Dopo aver stremato i coristi con una prova fiume e dopo essermi inc*zzata come una maestrina dell'ottocento con la bacchetta a causa del si bemolle di battuta 64 pronuncio la fatidica frase "uff, dai, mangiamo".

L'effetto seguente è sempre quello ormai noto come effetto beagle (16 piccoli bracchi con la lingua fuori che tirano il guinzaglio puntando un fagiano), solo che alcuni prima di correre in sagrestia e spanciarsi sulla torta mi hanno regalato babbucce di artigianato austriaco e vasetti di confettura biodinamica.


ore 23.05 

La quantità di cibo portata dai coristi non ha paragoni nella storia recente, dato che le torte erano 8, di cui una una sacher che trasudava qualsiasi cosa e un'altra un'immensa crostata da un chilo e mezzo.

Ogni beagle ha portato almeno una bottiglia di lambrusco, #coristaSirCornista che compiva gli anni il giorno dopo di me si è presentato con un cabaret di 67 cannellini alla crema, vari sacchetti di patatine aperti e seccati prima il capo della digos finisse la sigaretta, e corista FrauD, mio Dio, FrauD che ha portato UN TUPPERWARE COLMO DI PANCETTA COPPATA.

Un tupperware colmo di pancetta coppata, ripetete ad alta voce per favore.

Non so se è chiaro, un tupperware, ok?

Io vorrei che lo immaginaste, adesso, proprio un tupperware.

Un tupperware di medie dimensioni.

Un tupperware, colmo fino all'orlo di pancella coppata già tagliata che i coristi hanno mangiato con le mani fra un bigné al cioccolato e una fetta di sacher, imboccandosi a vicenda con questo raffinatissimo stile.

"questa pancetta è particolarmente buona"
"dove l'hai comprata?"
"maiale di famiglia"
"vuoi dire che avete un'azienda di macellazione?"
"no, maiale di famiglia. Lui. Era il maiale di famiglia."
"...ah."
"ah."
"era."
"era."
"era."
"ah."
"era."
"devo quindi considerarlo un onore, il fatto che tu l'abbia portato qui per noi?"
"sì, certame..."
"MANGIAMO!"


ore 23.06

#coristaVigileF non poteva toccare cibo senza prima averci deliziato con la solita scenetta in cui si prova le tonache dei chierichetti e il cappello del parroco, trovando irresistibile farsi fotografare da tutti e andando ad assomigliare così a topo gigio, e così fu.

Niente falli modellati con le sacre tovagliette, con quelle aveva già dato.

Detto questo, non mi rimane che invecchiare di un altro anno e aggiornare il profilo, come qualcuno mi ha cortesemente ricordato di fare, e consegnare le prove A, B e C in busta chiusa al tribunale di Milano, così poi Mika prepara il faldone e voi finalmente potrete vedere questo benedetto ex maiale.

90 commenti:

  1. Auguriiiiiii!!!Non avete lanciato manco una pancetta alla digos, come siete egoisti!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAH è vero! No li abbiamo lasciati alla loro missione speciale, la bionda e Kiefer Sutherland. Salvavano il mondo, mentre noi stappavamo lambrusco e ci impiastricciavamo di pancetta.

      Elimina
  2. tesoro ti adoro.
    crescere a musica antica, si bemolle sbagliati, prof di conservatorio sbroccati, concerti al buio, giapponesi alla carbonara, asimov.
    compiere l'ultimo anno col due davanti a suon di pancetta coppata e coristi gaudenti...
    ... lo sai, vero? allora non lo dico.
    ti adoro :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so :)
      Ti adoro anche io. Siamo uguali. Figli a parte.
      E ci vediamo in dicembre!!!
      bacio.

      Elimina
    2. - capo, forse a dicembre ci viene a sentire una direttrice di coro, esperta di musica antica, bellissima, bravissima, automunita, disponibile anche a cantare. disponibile-a-cantare... che ne dici?

      - devo risponderti subito?

      - ... no... ?

      - ok, allora ci penso.

      (da allora sono passati 3 minuti abelliani*)

      * ogni minuto abelliano equivale grosso modo a un paio di ere geologiche terrestri.

      Elimina
    3. Ah ah splendidi i minuti abelliani!
      Ascolta, non forzarlo: il direttore ha sempre l'ultima parola (DEVE AVERLA - deve) per cui se dice di no nessunissimo problema. Vengo lo stesso, al limite sto nel pubblico canticchio mentalmente da lì e vi faccio tante foto con la reflex. :)

      Elimina
    4. foto con la reflex?
      ok, prendo appuntamento con l'estetista e compro una fresa.
      (e io non lo forzo, e comunque lui ha sempre la prima e l'ultima parola e anche tutte quelle in mezzo, accidenti).

      Elimina
    5. La reflex la porto in ogni caso! ;)
      Sì, lui ha anche tutte quelle in mezzo... Mi piace. In in mezzo di solito svariono, ma i coristi pare mi sopportino ancora - almeno, credo.

      Elimina
  3. Ignoro il giorno comunque Tanti Auguri!!!!
    Un Tupperware ce l'ho presente perche me lo sono mangiato (mio papà la arrotola ancora ogni tanto la pancetta...) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. On the 25th. Krasny Octyabr. Anche se da noi era il 7 novembre.

      Ti sei mangiato un tupperware di pancetta?
      Sei stato corista anche tu allora, non m'inganni.

      Elimina
    2. Con la k: Oktyabr.

      Era buono...

      No proprio non c'azzecco (come disse un noto politico ruspante): io sto alla musica come un salame sta al suo corridoio ;D

      Elimina
    3. Un salame in un corridoio, ormai questa è storica!
      Anche se, a discapito delle vere e corrette interpretazioni, io non riesco a togliermi dalla testa la scenetta di un salame che rotola come una ruzzola nel corridoio rincorso da cani brachetti.
      Non ce la faccio.

      Elimina
    4. Ahahah... i brachetti ;D
      Sai, qui quelle cose manco a pensarle si trovano! Forse in fotografia...
      Pancetta e Rabosello... non vedo l'ora ;)

      Elimina
    5. Beh certo, dove sei tu è un casino.
      Un vero casino, enograstronomicamente parlando.
      Ma torni?

      Elimina
    6. Per la gioia del mio palato, sì, torno ;)
      Non per molto ma ci sarò.

      Elimina
    7. Chissà se Val ha intenzione di organizzare un altro ritrovo...

      Elimina
    8. Non sottovalutare le tue capacità organizzative :)

      Elimina
    9. Concordo: sei una direttrice di coro nonché ammaestratrice di cani da latrato.
      Ci sarà prima o poi un convegno enogastromusicale, no?

      Elimina
    10. OMG!!! :O
      Ho letto adesso la tua scenetta e, nella mia mente malata, si e' sovrapposta alla scena interpretativa corretta, secondo Mika...
      E adesso come diavolo faccio a levarmi tale scena dalla mente (a parte disattivando definitivamente la mente?)

      Elimina
    11. Oddio.
      Ho provato a unire le due cose.
      Vengono fuori delle... Delle...
      Oddio.

      Elimina
    12. Appunto, e adesso che facciamo?

      Elimina
    13. Perchè voi mi volete male? Eh? Eh?
      Ditemelo, suvvia!

      Elimina
    14. ...Io credo sia finita.
      Il mondo come lo conosciamo non sarà più lo stesso.

      Elimina
  4. ImpiegataSclerata28 ottobre 2012 19:11

    Tanti auguriiiiiii!!!!

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguri, di nuovo (non fanno mai male, in fondo) :D

    RispondiElimina
  6. Invidio la capacità di certe persone di alternare, nel mangiare, una cosa dolce a una cosa salata ad un'altra dolce...

    Ad ogni modo, tanti auguri anche da parte mia!
    Io ho ancora poco più di quattro mesi prima di abbandonare il 2 e passare al 3. Ma forse se ci concentriamo abbastanza riusciamo a bloccare il tempo. O così oppure cerchiamo una fanciulla sedicenne da pungere con un fuso, ma la vedo più dura. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando hai iniziato a scrivere "cerchiamo una fanciulla sedicenne" ho avuto paura, giusto un filo.
      :)
      Guarda, da piccola non sarebbe mai esistito, il dolce accanto al salato: ora non sono non mi fa più specie, ma lo ricerco anche.

      Elimina
    2. Ahahahahah! In effetti da quella premessa si poteva arrivare ovunque. Questa volta è andata bene. :D

      Se mi dici così, al prossimo buffet farò qualche esperimento di accostamenti dolce/salato e vediamo se mi converto anch'io. :)

      Elimina
    3. Tipo, i formaggi (anche i più saporiti) con le mostarde, le confetture, l'uva e/o il miele: se non hai ancora provato FALLO (che non è il sostantivo).

      Uhm, a colazione (questa non è mai stata una mia fissa, ma a forza di andare in hotel termali dal Trentino in su poi impari) uovo, normale roba dolce e affettati/bacon, hai mai provato?
      Se ti aspettano ore di terme puoi provare, e ti assicuro che gusta anche al mattino.
      Ovviamente qui a casa però non lo farei mai.

      Fammi sapere...

      Elimina
  7. Auguri!!!

    E un cero per il maiale :P

    RispondiElimina
  8. Tu lo sai che al leggere la descrizione di quella pancetta m'è venuta una voglia assassina di salumi di maiale?

    Purtroppo la scorta arriva solo domani (rigatino sarai mio!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E alla prossima cena mi raccomando, porta tanti Tupperware (ovviamente pieni). Se valorizzo 40 € al chilo va bene o è troppo poco?

      Elimina
    2. Tanti doggy-tupperware, oh gioia.

      Eh già, anche riguardare le foto fa sempre tornare fame!

      No 40 va più che bene! :)

      Elimina
    3. Il rigatino era finito, in compenso sono arrivate le salsicce di cinghiale.

      Elimina
    4. Il mio amico Dave, quello del vostro carteggio sul rame ionizzato o qualcosa del genere, domenica ha in programma una "cinghialata". Non vanno a caccia, ma vista la quantità di carne cucinata è come se ci andassero.

      Elimina
    5. Ho la lingua penzolante e lo sguardo famelico...

      Elimina
  9. Intanto di nuovo auguri e si, bello il riferimento ai fratelli Marx nel titolo.

    La Digos in realtà cercava Astro [ era la crostata ] e personalmente non mi interessa la pancetta quanto santo cielo voglio quella Sacher ora ORA ORA!!!

    In realtà, la cosa più bella è che tu non sia passata dal pronto soccorso stavolta :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, come ho fatto a non pensarci.
      Mi stai dicendo che ho avuto Astro in macchina, in cucina e anche al lavoro il giorno dopo chiuso in un cartoccio?! E' questo che è avvenuto?!

      La sacher l'avrai. Anche la torta Barozzi, che a occhio e croce dovrebbe piacerti anche di più.

      Elimina
    2. Ho visto le foto, è cioccolatosa quindi va provata.
      E confrontata.

      Magari a breve.

      Elimina
    3. Hai ragione, accidenti.
      Sì, è una specie di mattone di lipidi e cioccolato, ma buonissima.
      Senti, e il salame di cioccolato, a proposito di salami in corridoio?

      Elimina
    4. Mmmmmmmmh salame di cioccolato!! *_*

      Elimina
    5. Qui da me è semi-tradizionale...

      Elimina
    6. Alternare Sacher, torta Barozzi e salame di cioccolato.
      Accompagnando con copioso rum.

      Prendo tre biglietti extralarge, grazie!

      Elimina
    7. D'accordo, d'accordo. Io non so come tu faccia a mangiare tanto zucchero, ma comunque. Er mejo rimane il salame di cioccolato, secondo il mio gusto

      Elimina
  10. Quoto il nostro Dittatore per il pronto soccorso (sempre meglio farne a meno).
    E aggiungo TANTI AUGURIII!!!!!!!!
    Ja, må hon leva, ja, må hon leva, ja, må hon leva uti hundrafemti år
    Javisst ska hon leva, javisst ska hon leva, javisst ska hon leva uti hundrafemti år!!!!!!!
    Hurra, hurra, hurra!!!!!

    (se trovi le note e la fai cantare ai tuoi Sparaventose in 7-8 tonalità diverse, dovrebbe venire bene! ;) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Splendido, mai ricevuti auguri così! :D

      Viene polimodale, stile Arvo Part sovrapposto a Berio.

      Elimina
    2. Sono auguri o minacce di essere dati in pasto a renne carnivore affamate? O_o"

      Elimina
    3. L'augurio è quello di mangiare le polpette di renna dell'Ikea.

      Elimina
    4. Affogate con tanta salsa alla panna, marmellata di mirtilli (visto che ti piace il binomio dolce-salato) ed un po' di patate all'aneto (MK, TUBERI, non altre cose, ok??) ;)

      Bello vedere che mi capisci al volo, Trantor!!! ^^

      Elimina
    5. Bello vedere che tu mi 'provochi' nel modo giusto :)

      Eh, le famose patate all'aneto che piacciono a mk66. ;)

      Elimina
    6. Quando sono a Torino, mi capita sovente di andare a mangiare all'ikea, e le polpette con la salsa sono tra i miei piatti preferiti (piace poco la marmellata, ma il mio stomaco digerisce tutto) comprese le patate di contorno (si, Kurandera, i tuberi!) :)

      Trantor: che vuoi farci, visto che su di me non fa effetto nemmeno il sedano, vuol dire che devo accontentarmi delle patate... ;)

      Elimina
    7. Nel tuo caso, nel dubbio, meglio prendere la patata.

      twinkle

      Elimina
  11. Di nuovo auguri carissima!

    Sono contenta che tu abbia passato un compleanno lontana dagli ospedali quest'anno, anche se non si può certo dire che a quel povero maiale sia andata altrettanto bene... -.-

    E comunque anche io voglio la Sacher!!

    PS: ho già programmato un accesso in Cancelleria domani mattina per andare a perfezionare l'iscrizione a ruolo e recuperare la documentazione che hai inviato :P

    PPS: ma la digos che cavolo stava facendo allora? :o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! :* Pciù.

      Non l'abbiamo mai saputo. Avrebbe anche potuto verificarsi una sparatoria, ma non avremmo sentito niente, ebbri come eravamo di cibo vino e boiate.

      La prova B con V è particolarmente rilevante, a mio parere, e potrebbe far pendere l'ago della bilancia a favore del procuratore.

      Elimina
    2. Uuuh, questa non la sapevo!
      Com'è che non vengo più informato?

      Elimina
    3. Eh infatti ho notato che c'era tra voi un mangiatore di cigni xD
      Che bello, sono contenta che ci fosse! :)

      La pratica è stata assegnata al Giudice, il quale si è riservato. Appena scioglie la riserva ti comunico la data dell'udienza ahah

      Elimina
    4. A dire la verità quella foto è di quest'estate, volevo mostrare le tovagliette sacre ridotte a [vari usi non consoni] :)

      Bene, attendo allora che il GIP convalidi l'arresto. Nel frattempo, dico ai coristi di non lasciare la città.

      Elimina
    5. Mi arrestano e non lo so in anticipo? O meglio, non so che ho fatto? [ A parte nascondermi in una crostata ]

      Elimina
    6. Retata.
      Costata una crostata.

      Elimina
    7. Ah, credevo che fosse lì per il tuo compleanno nooooohhh ç__ç Vabè, la prova verrà comunque ammessa per le indagini preliminari.

      @ Astro: Tranquillo, l'avviso di garanzia è già in viaggio :D

      Elimina
    8. No, magari!
      Prima di andare a trovarlo devo cmq finire il lavoro qui a #paesucolo boscoso, perché non sono in ritardo ma quasi... Poi chi s'è visto s'è visto e prendo i biglietti alla volta dei cigni :)

      Elimina
    9. A me piacerebbe fare capodanno a Londra e andare ai Warner Studios, accidenti!

      Elimina
    10. Se è quello del mio cervello, arriva tardi: la garanzia è scaduta da un bel pezzo.

      E a proposito di costata (che mi son mangiato stasera)... ma sempre di cibo parliamo?

      Elimina
    11. Sì, in effetti. Parliamo proprio sempre di cibo.

      Elimina
    12. Perché le altre cose si fanno e non si dicono... ^_^

      Elimina
    13. Io con lei parlo praticamente solo di cibo. D'altronde, le mie orecchie hanno appena captato che «il turismo enogastronomico in Italia vale circa 6 miliardi di euro». Sospetto che i suoi coristi contino almeno per un mezzo miliardo...

      Elimina
  12. In ritarderrimo e mezzo frastornato per una trasferta lampo in una terra più a nord della mia (con meno pioggia ma più freddo, dannata terra dalle parti di Valeren), non posso che farti i miei migliori auguri!

    Appena letto il titolo del post, sono automaticamente passato a vedere il +1 all'età :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ueila ciao! Ma come stai? Tanto che non ti si legge! :)

      Insomma, terra gota. Hai mangiato bene, almeno, per rinfrancarti del freddo? ;)

      Grazie per gli auguri! :D

      Elimina
    2. Polenta alla valtellinese: se stai ancora in piedi, o sei un corista, o sei me. Oppure non ne hai mangiato abbastanza.

      Elimina
    3. @Trantor: tutto bene, sopravvivo al superlavoro in qualche modo :) Non scrivo ma leggo, leggo sempre.. ero tornato lurker :D
      Ahimé, niente buon cibo, sono ben lontano dal centro (o da qualsiasi cosa a giudicare dal territorio brullo che ho attorno) in combo con la dieta dietissima dieterrima...

      @Astro: non sono un grande estimatore della polenta.. ma ti assicuro che il mio stomaco è (era) assimilabile ai livelli "corista" :D

      Elimina
    4. @gk: :)
      Cavolo, ma dovesei finito?! Ora son curiosa! Ma se c'è la dieta allora forse è meglio essere lontani dalle tentazioni...

      @Astro: la polenta valtellinese ha dentro il formaggio?

      Elimina
    5. Per quel che ne so io, la valtellinese e' classica, senza niente, con 2 tipi di farine (gialla e nera), da usare come contorno ad altri piatti egualmente leggeri.
      Quella col formaggio e' la taragna, appunto valtellinese con aggiunta di formaggio, da mangiare assieme a salumi vari assortiti, ma non in corridoio... ;)

      Elimina
    6. @ Trantor: tipicamente no, è un mix di due farina diverse; se ci aggiungi formaggio (Bitto se sei in Valtellina) prende il nome di taragna; formaggio+burro "uncia"

      Elimina
    7. A me risultava che al posto dell'acqua si usasse la panna/la scrematura del latte, facendola poi "tipo taragna"... Ma forse è un'altra ricetta sempre di quelle zone.
      Ho visto gente non rialzarsi dal tavolo dopo averla mangiata, stupendosi della mia imperturbabilità.

      Elimina
    8. Ah ok. La taragna col formaggio c'è anche nel bresciano.

      Elimina
    9. No, fai la polenta con la panna al posto dell'acqua. POI, solo DOPO, aggiungi formaggio. C'e' l'opzione "vuncia" con aggiunta di burro.
      Da non provare se hai problemi di colesterolo (e se non ne hai te li fa venire).

      Elimina
    10. Concordo con Astro.
      Uncia o vuncia: only the brave (chi arretra è un vile) :D

      Elimina
  13. Auguri! Nessuno che si sia presentato con un cigno arrosto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh ;) è vero cavolo, ma lo porterà #collegaV quando tornerà per Natale ;)
      Grazie per gli auguri!

      Elimina
  14. AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII...*prendefiato* IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIHHHHHH *collassa* XD

    E la pancetta coppata è Dio incarnato fatto a cibo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verbum caro factum est ;)

      Grazie!!!

      Elimina
    2. Mi piace questa interpretazione teologica, la trovo estremamente appropriata.

      Elimina
    3. Credo anche io. http://www.youtube.com/watch?v=W33Jp8Imp_M

      Elimina
  15. Ma... nessuno che abbia chiesto chi è la pornostar giapponese?
    Strano! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, questo è veramente ai limiti dell'assurdo!

      E' questa: http://it.wikipedia.org/wiki/Akane_Hotaru

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina